BACIO DELLA DOMMA RAGNO, IL

BACIO DELLA DOMMA RAGNO, IL

Nella cella d'una prigione di Buenos Aires si trovano a dover convivere un omosessuale incarcerato per corruzione di minorenni e un giovane militante rivoluzionario. Accomunati dallo stesso destino Molina, dolce e sognante, racconta allo scontroso Valentin, intransigente e fermo sulle proprie idee, le trame kitsch di vecchie pellicole hollywoodiane: amori sconsolati, fanciulle e bruti, biondi nazisti, sullo sfondo di boleri, maggiordomi, lustrini... Quelle storie diventano «la storia» del libro di Puig, le vicende minime e reali della prigionia si confondono con quelle grandiose ed evanescenti dei film raccontati: a poco a poco cade il muro di incomunicabilità tra i due giovani e vince la reciproca comprensione, la solidarietà e anche l'amore. Con Il bacio della donna ragno Puig conferma le sue eccezionali doti di narratore autentico. Dal romanzo sono state tratte versioni teatrali di successo e il film con William Hurt, Raul Julia e Sonia Braga, per la regia di Hector Babenco.
Editora: EINAUDI
ISBN: 8806172875
ISBN13: 9788806172879
Edição: 1ª Edição - 2005
Número de Páginas: 230
Acabamento: PAPERBACK
por R$ 41,00